Editoriale

Published on Settembre 27th, 2021 |   Agostino Colla

0

Libri e Carabinieri

Silvano Cavazza

Gorizia è un’isola felice, almeno a leggere le pagine locali del “Piccolo”: basta un niente per pubblicare una notizia con titolo su sei colonne. Ancora una volta mi tocca commentare la notizia, apparsa il 25 settembre, del ritrovamento di un libro da parte dei Carabinieri del Nucleo per la tutela del Patrimonio Culturale di Udine. Il titolo completo del libro, sottratto non si sa quando da una biblioteca scolastica goriziana, è pudicamente accorciato dal cronista: Novelle dal secolo XIII al secolo XX / scelte e annotate per le scuole medie [da] Ermenegildo Pistelli . Si tratta dunque di un libro di scuola, di quelli che, una volta usati, finiscono per lo più in cantina o vengono buttati via: in questo caso però sarebbe stato un peccato, perché il volume potrebbe essere ancora utile, appartenendo a una collana famosa, fondata – se ricordo bene – da Giosuè Carducci. Il problema è il valore economico: il libro si può acquistare sul mercato dell’usato per una decina di euro, su eBay addirittura è messo in vendita per euro 6,90. Sono più care le spese postali, se si si spedisce per raccomandata. Non voglio criticare la benemerita opera dei Carabinieri del maggiore Lorenzo Pella. Ma quanto sono costate le ricerche, i viaggi e le pratiche per ricuperare l’oggetto? E il Magistrato, che ha aperto e subito chiuso la pratica, non poteva impiegare meglio il suo tempo? Leggiamo che il Governo ha “rottamato” le cartelle esattoriali per tasse e multe dal 2000 al 2010, fino a un importo di 5000 euro (almeno credo: non ne ho mai avute e non sono informato), perché riscuoterle costerebbe troppo. Per favore, applicate lo stesso principio anche ai Beni Culturali, quanto siano di scarsissimo valore. E, soprattutto, non diffondete comunicati stampa alquanto esagerati.


About the Author



Back to Top ↑
  • ULTIMO NUMERO

  • LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

  • IL NOSTRO CANALE YOUTUBE